Erika Raniolo

Docente a contratto
Email: erika.raniolo@unict.it
Orario di ricevimento: Ricevimento II semestre su Ms Teams | Lunedì e mercoledì dalle 14:30 alle 15:30


Dal 2017 ad oggi, Università degli Studi di Palermo: Dottorato in «Studi letterari, filologico-linguistici e storico-filosofici» (attualmente in attesa di discussione). Titolo della tesi: «Senso, ritmo, multimodalità. Uno studio comparativo dei processi traduttivi nelle lingue dei segni (LIS e LSF)». Direttore della tesi: Prof. Antonio Lavieri (Università degli Studi di Palermo)

2013, Università degli Studi di Catania (SDS di Ragusa): Laurea magistrale in «Lingue e Culture Europee ed Extraeuropee». Titolo della tesi: «La pragmatica nella didattica: insegnare l’italiano ai sordi». Relatrice della tesi: Prof.ssa Sabina Fontana (Università degli Studi di Catania – SDS di Ragusa). Voto finale: 110/110 e lode

2011, Università degli Studi di Catania (SDS di Ragusa): Laurea triennale in «Studi Comparatistici». Titolo della tesi: «Il linguaggio umano tra lingue vocali e lingue dei segni». Relatrice della tesi: Prof.ssa Sabina Fontana (Università degli Studi di Catania – SDS di Ragusa). Voto finale: 110/110 e lode

2008, Liceo Linguistico «G.B. Vico» di Ragusa: Maturità linguistica

 

ESPERIENZA PROFESSIONALE:

A.A. 2020/2021, Università degli Studi di Catania (SDS di Ragusa): Docente a contratto di Lingua dei Segni Italiana (LIS) II, Corso di Laurea in «Mediazione Linguistica e Interculturale»

A.A. 2017/2018, Università degli Studi di Catania (SDS di Ragusa): Tutor didattico e docente all’interno del corso di perfezionamento «Strategie, modelli e approcci per la comunicazione e la mediazione in contesti educativi e formativi per l’inclusione di studenti sordi»

A.S. 2016/2017, A.S. 2017/2018, «Facilitatore Esperto» nel progetto «At Home. Everywhere»: Educazione bilingue italiano/inglese rivolta a bambini frequentanti asili nido e scuole dell’infanzia nella provincia di Ragusa

A.A. 2016/2017, Accademia di Belle Arti di Catania: Interprete LIS e Tecnico della Comunicazione LIS

A.A. 2016/2017, Università degli Studi di Catania (SDS di Ragusa): Tutorato qualificato relativo all’insegnamento «Lingua dei Segni Italiana (LIS)» Ambito: corso di laurea di I livello in Mediazione linguistica e interculturale (L12)

A.S. 2016/2017, Associazione culturale «Peghé» di Ragusa: attività di formazione (lingua francese e LIS) e di interpretariato LIS Attività: «Parliamo Francese», «Primo Approccio alla Lingua dei Segni Italiana (LIS)», «Servizio di interpretariato LIS»

Dal 2016, Interprete di Lingua dei Segni Italiana (LIS): Libera professionista. Associata ANIMU (Associazione Nazionale Interpreti di Lingua dei Segni Italiana), n°293 – Associazione Professionale Riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi della legge n. 4/2013

A.S. 2015/2016, Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – ONLUS (Sezione provinciale «G. Fucà», Ragusa): servizio di sostegno scolastico domiciliare a studenti non vedenti inseriti nelle scuole pubbliche della provincia di Ragusa

Dal 2014 al 2017, Assistente alla Comunicazione per alunni sordi: Servizio di assistenza scolastica e domiciliare per alunni sordi. Società Cooperativa Sociale «Medi Care» - Ragusa

 

COMPETENZE LINGUISTICHE:

- Lingua dei Segni Italiana (LIS): interprete (Lis-Learning di Bologna);

- Lingua dei Segni Francese (LSF): livello B2 (Visuel-LSF);

- Francese: livello C2 (Alliance Française);

- Inglese: livello C1 (University of Cambridge);

- Tedesco: livello B1 (Goethe-Institut);

- Spagnolo: livello B1 (Instituto Cervantes).

 

FORMAZIONE:

1 settembre – 1 ottobre 2019, Soggiorno finalizzato a studi sulla traduttologia presso l’« École de Traduction et d’Interprétation » dell’Université d’Ottawa

1 aprile – 31 maggio 2019, Stage presso Centre National de la Recherche Scientifique (CNRS) di Parigi, équipe Langues des Signes et Gestualité dell’UMR 7023 Structures Formelles du langage.

10 settembre 2018 – 28 giugno 2019, « Visuel-LSF » (Parigi), Corso di Lingua dei Segni Francese.

16-20 luglio 2018, Société Française de Traductologie, « Université d’été en Traductologie ».

30 maggio – 1 giugno 2017, Istituto Statale Sordi di Roma (ISSR), Workshop intensivo di ASL (American Sign Language).

6 febbraio 2017 – 10 febbraio 2017, Cooperativa «Augeo» di Rubiera (RE): Formazione come «Facilitatore Esperto» nel progetto «At Home. Everywhere» (Educazione bilingue Italiano/Inglese rivolta a bambini).

2016, Master di II livello in «Didattica della lingua inglese», Università di Roma «Tor Vergata» (scuola IaD) in collaborazione con BAICR Cultura della Relazione; Voto finale: 107/110.

2016, Associazione Culturale «LIS-Learning» (Bologna), Corso per Interpreti di Lingua dei Segni Italiana (LIS) – 800 ore.

30 luglio – 2 agosto 2015, Associazione Culturale «SassiScritti» (Porretta Terme – BO), Scuola estiva di traduzione «Tradurre la narrativa breve».

2015, Master di II livello in «Didattica della lingua italiana», Università di Roma «Tor Vergata» (scuola IaD) in collaborazione con BAICR Cultura della Relazione; Voto finale: 101/110.

20-23 luglio 2014, Associazione Culturale «SassiScritti» (Porretta Terme – BO), Scuola estiva di traduzione «Tradurre la narrativa breve».

2014, Master di I livello in «Counselling in ambito socio-educativo», Università Pontificia Salesiana (Roma) e Istituto di Antropologia «Paideia» (Ragusa). Modelli teorici: Analisi transazionale e Gestalt.

2014, Gruppo «SILIS» (Roma), Corso di Lingua dei Segni Italiana (3° livello) – 230 ore.

2014, Università Ca’ Foscari (Venezia), Corso di «LIS Tattile» (Lingua dei Segni Italiana Tattile).

2014, Gruppo «SILIS» (Roma), Corso di Lingua dei Segni Italiana (2° livello) – 170 ore.

2013, Università Ca’ Foscari (Venezia), Certificazione in Didattica dell’Italiano a Stranieri «CEDILS».

Novembre 2012 – Giugno 2013, «Logos» di Comiso (RG), Corso per Assistente all’Autonomia e alla Comunicazione – 800 ore.

2012, Associazione «Integra» (Ragusa), Corso di Lingua dei Segni Italiana (1° livello) – 120 ore.

 

PUBBLICAZIONI:

  1. Raniolo, E., « Être interprète en langue des signes en Italie », in Double Sens, revue de l'Association française des interprètes et traducteurs en langue des signes, in stampa.

  2. Raniolo, E., «Léo, l’enfant sourd: gli antroponimi in un fumetto ‘sordo’» in Il Nome nel Testo, XXII, 2020. (fascia A)

  3. Raniolo, E., Fontana, S., «La scrittura pragmatica: un’esperienza di didattica dell’italiano ai sordi», in R. Grassi (a cura di), La scrittura per l’apprendimento dell’italiano L2, Atti del Convegno «La scrittura per l’apprendimento dell’italiano L2» - Università degli Studi di Bergamo, Centro di Italiano per Stranieri, 6-8 giugno 2018, Franco Cesati Editore, Firenze 2020.

  4. Fontana, S., Raniolo, E., «I toponimi in LIS (Lingua dei Segni Italiana): quando la comunità Sorda denomina la Sicilia», in RIOn, 1/2020, pp. 230-253.

  5. Raniolo, E., «Tradurre i nomi dei Sette Nani in LIS: riflessione sui segni-nome», in Il Nome nel Testo, XXI, 2019, pp. 431-442. (fascia A)

  6. Fontana, S., Raniolo, E., «Interazioni tra oralità e unità segniche: uno studio sulle labializzazioni nella Lingua dei Segni Italiana (LIS)», in G.M. Schneider, M.C. Janner, B. Élie (a cura di), Vox & Silentium. Études de linguistique et littérature romanes – Studi di linguistica e letteratura romanza – Estudios de lingüística y literatura románicas, Peter Lang, Berna, 2015, pp. 241-258.

 

RELAZIONI A CONVEGNI/SEMINARI:

20-22 febbraio 2020, Napoli. III Conferenza Nazionale sulla Sordità «Nuove prospettive tra progresso scientifico e tutela sociale». Erika Raniolo, «Dalla LIS verso l’italiano. Didattica della lingua vocale a persone sorde adulte» (poster)

12-14 dicembre 2019, École Universitaire de Recherche ArTeC (Parigi). Convegno internazionale « Traduire la performance / performer la traduction ». Erika Raniolo, « Traduire un poème en langue des signes, performer l’oralité »

22 ottobre 2019, Università degli Studi di Palermo. Giornata Internazionale di Studi «In/Visibile: rappresentazioni, discorsi, pratiche, dispositivi». Erika Raniolo, «Sordità e lingua dei segni: una comunità che non si vede, una lingua incentrata sulla vista»

3-5 ottobre 2019, Università degli Studi di Pisa. XXIV Convegno di «Onomastica & Letteratura». Erika Raniolo, «Léo, l’enfant sourd: gli antroponimi in un fumetto “sordo”»

4 marzo 2019, CNRS (Centre National de la Recherche Scientifique) di Parigi. Seminario « Structures Formelles du Langage ». Fanny Catteau e Erika Raniolo, « La traduction poétique en langue des signes entre rythme et sens »

9-11 novembre 2018, Roma. IV Convegno Nazionale LIS «La Lingua dei Segni Italiana: una risorsa per il futuro». Erika Raniolo, «La deissi spaziale tra segno e gesto» (poster)

20-22 settembre 2018, Università degli Studi di Torino. XXIII Convegno di «Onomastica & Letteratura». Erika Raniolo, «Tradurre i nomi dei Sette Nani in LIS: riflessione sui segni-nome»

6-8 giugno 2018, Università degli Studi di Bergamo (Centro di Italiano per Stranieri – CIS). Convegno «La scrittura per l’apprendimento dell’italiano L2». Erika Raniolo e Sabina Fontana, «Insegnare la pragmatica ai sordi: il ruolo della scrittura»

8 maggio 2018, Università degli Studi di Catania (Struttura Didattica Speciale di Ragusa). Convegno «Humpty Dumpty. Il bilinguismo in età pre-scolare». Erika Raniolo, «Prima infanzia e lingua inglese: un’esperienza didattica»

25-28 gennaio 2016, Università degli Studi Roma Tre. Scuola Invernale TRIPLE 2016 (SIT 2016). Erika Raniolo, «I sordi e la lingua italiana: leggere “oltre” la parola» (poster)

17-21 febbraio 2014, Università degli Studi Roma Tre. Scuola Invernale TRIPLE 2014 (SIT 2014). Erika Raniolo, «L’accesso lessicale e la didattica dell’italiano ai sordi» (poster)

21-22 giugno 2013, Universität Zürich. Convegno «VII Dies Romanicus Turicensis - Voci e Silenzio». Sabina Fontana e Erika Raniolo, «Interazioni tra oralità e unità segniche: uno studio sulle labializzazioni nella Lingua dei Segni Italiana (LIS)»

17-20 giugno 2013, Universität Zürich. Scuola Estiva « Voix et Silence ». Erika Raniolo, « Le recueil de données dans les langues des signes : phases d’enregistrement et transcription »

14 maggio 2013, Università degli Studi di Catania (Struttura Didattica Speciale di Ragusa). Giornata di Studio «Language and Ideology: Grammarians, Orthoepists, Lexicographers and the story of Standard English». Erika Raniolo, «Accent perception: the case of call centres»

18-20 ottobre 2012, Università degli Studi di Catania (Struttura Didattica Speciale di Ragusa). Convegno Internazionale «Norme e uso nella lessicografia bilingue: XVI-XXI secolo». Valeria Arrabito, Enrica Leocata, Manuela Mallia, Erika Raniolo, « Les xénismes dans les dictionnaires bilingues : norme et usage »

  1. Raniolo, E., « Être interprète en langue des signes en Italie », in Double Sens, revue de l'Association française des interprètes et traducteurs en langue des signes, in stampa.

  2. Raniolo, E., «Léo, l’enfant sourd: gli antroponimi in un fumetto ‘sordo’» in Il Nome nel Testo, XXII, 2020. (fascia A)

  3. Raniolo, E., Fontana, S., «La scrittura pragmatica: un’esperienza di didattica dell’italiano ai sordi», in R. Grassi (a cura di), La scrittura per l’apprendimento dell’italiano L2, Atti del Convegno «La scrittura per l’apprendimento dell’italiano L2» - Università degli Studi di Bergamo, Centro di Italiano per Stranieri, 6-8 giugno 2018, Franco Cesati Editore, Firenze 2020.

  4. Fontana, S., Raniolo, E., «I toponimi in LIS (Lingua dei Segni Italiana): quando la comunità Sorda denomina la Sicilia», in RIOn, 1/2020, pp. 230-253.

  5. Raniolo, E., «Tradurre i nomi dei Sette Nani in LIS: riflessione sui segni-nome», in Il Nome nel Testo, XXI, 2019, pp. 431-442. (fascia A)

  6. Fontana, S., Raniolo, E., «Interazioni tra oralità e unità segniche: uno studio sulle labializzazioni nella Lingua dei Segni Italiana (LIS)», in G.M. Schneider, M.C. Janner, B. Élie (a cura di), Vox & Silentium. Études de linguistique et littérature romanes – Studi di linguistica e letteratura romanza – Estudios de lingüística y literatura románicas, Peter Lang, Berna, 2015, pp. 241-258.

Gli interessi di ricerca di Erika Raniolo riguardano in prevalenza la traduzione poetica da e verso le lingue dei segni, l’onomastica in lingue segnate, le labializzazioni in LIS e la didattica delle lingue vocali a persone sorde.

20/09/2021
Posticipo esami di Lingua dei Segni Italiana (LIS) II
Si comunica che gli esami di Lingua dei Segni Italiana (LIS) II del 27/09/2021 sono posticipati al 28/09/2021 alle ore 15:00.  
24/06/2021
Posticipo esami orali
Si comunica che gli esami di Lingua dei Segni Italiana (LIS) II del 29/06/2021 sono posticipati al 01/07/2021 alle ore 14:00. 
12/04/2021
Annullamento lezione
La prof.ssa Raniolo comunica che, per subentrate esigenze personali, la lezione del 13/04/2021 è annullata. 
 
29/03/2021
Lingua dei Segni Italiana (LIS) II - Seminario
Si comunica che la lezione di LIS II di martedì 30 marzo (8:30 - 10:30) non avrà luogo in quanto viene sostituita dal seminario “Diritti linguistici: riconoscere la comunità segnante come minoranza linguistica”, che si terrà online dalle 18:00 alle 20:00. I dettagli relativi al seminario sono consultabili nel file “LIS II – Presentazione corso” a disposizione su STUDIUM. Le lezioni di LIS II riprenderanno regolarmente giovedì 8 aprile. 
29/03/2021
Variazione ricevimento
Si comunica una variazione concernente il ricevimento della prof.ssa Raniolo: non si terrà più il lunedì dalle 12:00 alle 13:00 e il martedì dalle 10:30 alle 11:30, bensì avrà luogo il lunedì e il mercoledì dalle 14:30 alle 15:30.
16/03/2021
Annullamento lezione
La lezione di Lingua dei Segni Italiana (LIS) II di giovedì 18 marzo è annullata. 
 
25/02/2021
Differimento orario esami orali
Si comunica che gli esami di Lingua dei Segni Italiana (LIS) II del 01/03/2021 avranno inizio alle ore 12:00, anziché alle ore 9:30. 
09/02/2021
Differimento orario esami orali
Si comunica che gli esami di Lingua dei Segni Italiana (LIS) II del 12/02/2021 avranno inizio alle ore 12:00, anziché alle ore 9:30.