Giuseppe Palazzolo

Docente a contratto di Letteratura italiana contemporanea [L-FIL-LET/11]
N.B. Non presta più servizio presso questo dipartimento



Giuseppe Palazzolo (Catania, 1975) è ricercatore a tempo determinato di tipo B in Letteratura italiana contemporanea. Si è laureato con lode in Lettere classiche e in Filologia moderna presso l’Università di Catania (nel 2002 e nel 2011). Nel febbraio del 2007 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Italianistica (Lessicografia e semantica del linguaggio letterario europeo) presso l’ateneo catanese. Ha frequentato la SISSIS (Scuola Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per l'Insegnamento Secondario) con conseguimento finale dell’abilitazione all'insegnamento nelle classi di concorso 52/A (ora A–13), 51/A (ora A–11), 50/A (ora A–12), 43/A (ora A–22) nel maggio 2007. Nell’agosto 2018 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale per il ruolo di Professore di Seconda fascia nel settore concorsuale 10/F2 (Letteratura italiana contemporanea).

Nel 2006 ha ottenuto una borsa di studio per la partecipazione al Seminario residenziale di specializzazione presso il Centro studi storico letterari "Natalino Sapegno" di Aosta. Dal 2003 al 2010 ha partecipato ufficialmente a vari progetti di ricerca finanziati (PRIN). In qualità di relatore ha partecipato a numerosi convegni, seminari e giornate di studio, ed è stato redattore per la casa editrice Atlas.

Dal 2008 al 2011 è stato docente della Faculty catanese del CET Academic Programs, un’organizzazione internazionale che allestisce corsi di perfezionamento all’estero per studenti provenienti dalle Università statunitensi. Presso l’Università di Catania ha svolto un laboratorio didattico intitolato "Leggere, scrivere, pubblicare ai tempi del web" (a.a. 2013/14), ed è stato cultore della materia e tutor didattico qualificato nel settore scientifico disciplinare L-FIL-LET/11 (Letteratura italiana contemporanea). Attualmente è membro del comitato di redazione della rivista "Siculorum Gymnasium" ed è socio di MOD (Società italiana per lo studio della modernità letteraria) e di COMPALIT (Associazione per gli studi di teoria e storia comparata della letteratura).

I suoi studi hanno attraversato autori della modernità e della contemporaneità come Manzoni, Pirandello, Fortini ed Eco; si è occupato anche di didattica della letteratura e nuove tecnologie.

Monografie:

G. Palazzolo, Di profilo e di scorcio. Figure di Manzoni nel secondo Novecento, Avellino, Edizioni Sinestesie, 2018, (ISBN 978-88-31925-16-7 cartaceo; ISBN 978-88-31925-17-4 ebook).

G. Palazzolo, Nascondimento e rivelazione. Parole di Manzoni poeta, Pisa, Edizioni ETS, 2018 (ISBN: 978-884675234-5).

G. Palazzolo, Raccontare il viaggio. Percorsi didattici, Avellino, Edizioni Sinestesie, 2018 (ISBN: 978-88-31925-06-8 ebook).

G. Palazzolo, Umberto Eco. Epifanie, ossessioni, gnosi, Lentini (Sr), Duetredue, 2017 (ISBN: 978-88-99573-16-4).

 

Curatele:

Cambiamento dei valori o valore dei cambiamenti? Interviste sulle trasformazioni socio-culturali ed ecclesiali nella Chiesa di Acireale, a cura di M. Lucchesi, G. Palazzolo, G. Rossi, Caltanissetta, Sciascia, 2006 (ISBN: 978-8882412431).

 

Articoli in rivista di fascia A:

G. Palazzolo, Umberto Eco in bianco e nero e a colori, in «Arabeschi» (luglio-dicembre 2018), 12, (ISSN: 2282-0876).

G. Palazzolo, La «chiarezza» dell’ospite: Fortini giornalista, in «Le Forme e la Storia» n.s. X (2017), 2, p. 261-276 (ISSN: 1121-2276).

G. Palazzolo, L’occhio di Serafino, in «Pirandelliana» (2017), 11, p. 51-61, (ISSN: 1971-9035).

G. Palazzolo, Tempi e luoghi del kairòs in Manzoni, in «Esperienze Letterarie» xlii (2017), 4, p. 71-84 (ISSN: 0392-3495).

 

Articoli in rivista:

G. Palazzolo, Ulisse 1947, in «Vita Pensata» VIII (2018), 17, pp. 59-64 (ISSN: 2038-4386).

G. Palazzolo, Per un dialogo a distanza tra Fortini ed Eco, in «OBLIO – Osservatorio Bibliografico della Letteratura Italiana Otto-novecentesca» VII (2017), 28, p. 129-143 (ISSN: 2039-7917).

G. Palazzolo, L’università e la società Dante Alighieri, in «Bollettino d’Ateneo», 3, 2005, pp. 37-38.

G. Palazzolo, Una lettura della Stanza del figlio, in «Ricerca», 11, 2001, pp. 29-31 (ISSN 1128-8744).

G. Palazzolo, Ma la fede non è un colpo di testa (intervista a P. Prini), «Segno nel mondo 7», 29, 1999, pp. 30-32.

G. Palazzolo, Silenzio, arriva la riforma (intervista a L. Guerzoni), in «Ricerca» 10-11, 1998, pp.17-21 (ISSN 1128-8744).

 

Contributi in volume, atti di convegni:

G. Palazzolo, Leggere e scrivere ai tempi del web. Lo strano caso del manuale di letteratura, in Insegnare letteratura nell’era digitale, a cura di F. Riva, Pisa, ETS, 2017, pp. 41-60 (ISBN: 978-8846749406).

G. Palazzolo, Eco in fabula. Dal Nome della rosa al Pendolo di Foucault tra ricerca di senso e tentazioni gnostiche, in La letteratura e il sacro. Vol. V Narrativa e teatro (Dagli anni Settanta del Novecento fino ai nostri giorni), a cura di F. D. Tosto, Roma, BastogiLibri, 2016, pp. 87-104 (ISBN: 978-8899376758).

G. Palazzolo, Il cibo e la morte: ricorrenze tematiche in Tempo di scirocco, in «Un Poeta non può morire». Memoria e scrittura nell'opera di Raffaele Poidomani, a cura di A. Sichera, Firenze, Olschki, 2012, pp. 77-85 (ISBN: 9788822262004).

G. Palazzolo, L'autore nella rete: dal romanzo storico al New Italian Epic, in Autori, lettori e mercato nella modernità letteraria, a cura di I. Crotti, E. Del Tedesco, R. Ricorda, A. Zava, Pisa, ETS, 2011, tomo II, pp. 641-650 (ISBN: 978-8846729989).

G. Palazzolo, Franco Fortini, ospite ingrato di quotidiani e riviste, in Parola di scrittore. Letteratura e giornalismo nel Novecento, a cura di C. Serafini, Roma, Bulzoni, 2010, p. 547-559 (ISBN: 978-8878705401).

G. Palazzolo, Il romanzo illustrato nella letteratura postmoderna: il contributo di Eco, in Le forme del romanzo italiano e le letterature occidentali dal Sette al Novecento, a cura di S. Costa e M. Venturini, Pisa, ETS, 2010, tomo II, p. 539-548 (ISBN: 978-884672684).

G. Palazzolo, Figure di claustrazione nella scrittura di Alessandro Manzoni, in Carceri vere e d’invenzione dal tardo Cinquecento al Novecento, a cura di G. Traina e N. Zago, Acireale, Bonanno, 2009, pp. 321-333 (ISBN: 978-8877965448).

G. Palazzolo, L’autobiografia in frammenti di Umberto Eco, in Memorie, autobiografie e diari nella letteratura italiana dell’Ottocento e del Novecento, a cura di A. Dolfi, N. Turi, R. Sacchettini, Pisa, ETS, 2008, pp. 875-882 (ISBN: 978-884672052-8).

 

Voci in Dizionari, Enciclopedie, Antologie:

G. Palazzolo, Letteratura di viaggio, in G. Bárberi Squarotti, G. Amoretti, G. Balbis, V. Boggione, Storia e Antologia della Letteratura, vol. VI, Bergamo, Atlas, 2007, pp. 972-977 (ISBN: 978-8826811352).

G. Palazzolo, L’editoria nell’Italia unita, in G. Bárberi Squarotti, G. Amoretti, G. Balbis, V. Boggione, Storia e Antologia della Letteratura, vol. IV, Bergamo, Atlas, 2006, pp. 845-848 (ISBN 10: 8826811334; ISBN 13: 9788826811338).

G. Palazzolo, Il viaggio di formazione, in G. Bárberi Squarotti, G. Amoretti, G. Balbis, V. Boggione, Storia e Antologia della Letteratura, vol. III, Bergamo, Atlas, 2006, pp. 603-608 (ISBN 10: 8826811326 / ISBN 13: 9788826811321).

G. Palazzolo, La grande avventura del libro, in G. Bárberi Squarotti, G. Amoretti, G. Balbis, V. Boggione, Storia e Antologia della Letteratura, vol. II, Bergamo, Atlas, 2005, pp. 677-683;

G. Palazzolo, Il genere bucolico, ivi, pp. 684-688;

G. Palazzolo, I nuovi protagonisti dell’età rinascimentale, ivi, pp. 695-700 (ISBN 10: 8826811318; ISBN 13: 9788826811314).

G. Palazzolo, Il viaggio dell’uomo verso la conoscenza: il mito di Ulisse, in G. Bárberi Squarotti, G. Amoretti, G. Balbis, V. Boggione, Storia e Antologia della Letteratura, vol. I, Bergamo, Atlas, 2004, pp. 645-657 (ISBN 10: 882681130X; ISBN 13: 9788826811307).

27/05/2019
Lezione 29 maggio
L'ultima lezione del corso si terrà mercoledì 29 maggio alle ore 15.30 in Aula 5.
23/05/2019
Comunicazione lezione
Mercoledì 29 maggio il Prof. Palazzolo  terrà una lezione aggiuntiva alle ore 15.30-17.30 - S. Teresa.
30/04/2019
Prof. Sichera/Comunicazione lezioni di Letteratura italiana contemporanea
Le lezioni del 2 e dell'8 maggio saranno tenute dal prof. Sichera e si svolgeranno come indicato di seguito:
-2 maggio: 8.30-10.30 (da calendario) e 10.30-12.30 (lezione aggiuntiva);
-8 maggio: 8.30-10.30 (anticipo della lezione delle 17.30-19.30).
 
14/04/2019
Sospensione attività didattica e ricevimento
Si comunica agli studenti che, a causa di impegni del docente presso la sede di Catania e della pausa per le festività pasquali, le lezioni e il ricevimento sono sospesi. Le lezioni riprenderanno giovedì 2 maggio alle 8.30 con la lezione del prof. Sichera e proseguiranno secondo la scansione consueta, mercoledì alle 17.30 e giovedì alle 8.30.